Similitudini.
“Baby One More Time” – Britney Spears, 1999
“Debut” – Björk, 1993

Articoli correlati:

“Debut”, Björk: dallo scatto di Mondino è nata una stella in abiti dimessi

La geisha techno immersa tra le luci di Piccadilly Circus: Björk – “Post”

“Homogenic” – Björk: le guerriere di pace vestono Alexander McQueen

In “Vespertine” Björk è un cigno bianco tra romanticismo e mitologia greca

Con Björk, in “Medulla” emerge il midollo della guerriera islandese

Un dolciastro essere colorato conclude il primo tempo artistico di Björk. “Volta”

“Biophilia”: la creazione di Björk in una celebrazione multimediale di musica, Universo e tecnologia