Una pausa e ultimi ritocchi prima del ciak. Ecco uno scatto rubato da dietro le quinte del film “Metropolis” del 1927, capolavoro di Fritz Lang. L’attrice che interpreta Maria e la donna robot ritratta nella locandina è Brigitte Helm al suo debutto; aveva 21 anni. Non tutti sanno che avrebbe dovuto interpretare lei il personaggio di Lola nel film “L’angelo azzurro” ma poi decise di lasciare il posto a Marlene Dietrich. Direttori della fotografia: Karl Freund, Günther Rittau, Walter Ruttmann.

Articoli correlati:

Metropolis, Fritz Lang e l’espressionismo fantascientifico

Arriva la femme fatale degli Anni’30. “L’angelo azzurro” di Josef von Sternberg