27 agosto 1967: i Beatles con le rispettive compagne – Paul McCartney con Jane Asher, John Lennon con la moglie Cynthia, George Harrison con Pattie Boyd e Ringo Starr, l’unico a partecipare senza la consorte Maureen Cox – vennero fotografati da Henry Grossman durante il loro soggiorno a Bangor, nel Galles, dove stavano seguendo un corso di Meditazione Trascendentale tenuto dal guru indiano Maharishi Mahesh Yogi. In questo scatto sono presenti solo i quattro musicisti, mentre in altre foto della celebre session comparivano anche le tre ragazze e, seduta accanto a Ringo, c’era Jenny Boyd, sorella di Pattie.
Al seminario parteciparono anche Mick Jagger, Marianne Faithfull e Cilla Black. La moglie di Starr non poté invece essere presente perché pochi giorni prima aveva dato alla luce il secondo figlio, Jason. Qualche ora dopo il servizio fotografico, i musicisti ricevettero la drammatica notizia della prematura scomparsa del loro manager, Brian Epstein, rinvenuto senza vita nella propria abitazione londinese a causa dell’assunzione un cocktail di farmaci e alcolici.