Anno d’uscita: 2006
Ted Poley Harris, nato nel 1964 a Englewood, New Jersey, è un cantante e batterista, famoso anche per aver fatto parte della band Danger Danger. La copertina dell’album che andiamo a recensire è “Collateral Damage”, ovvero “danni collaterali”, uscito nel 2006 grazie all’etichetta Kivel Records. Album AOR, rock melodico, è subito entrato nel cuore dei suoi fans. La copertina riprende i cartelli di avvertimento a strisce gialle e nere, evidenziate sopra, con un altro cartello dove si può leggere il nome dell’artista e dove dà un avvertimento di una bomba, riferito alla musica del cd stesso. Al centro troviamo invece due bambini gemelli che giocano con la dinamite e stanno proprio per farla scoppiare. In mezzo ci sono anche i loro giochini, i classici cubi con le lettere, un indizio probabile dell’innocenza che viene presto deturpata dal male. Il tutto sta anche ad indicare un cambiamento di identità e carattere grazie proprio alla sua musica. Chiaramente vuole far capire che la sua musica è esplosiva, una vera bomba! E, come dice nel cartello stesso, tenere lontano dalla portata dei bambini, il cd può causare morte o gravi lesioni, proprio per la carica di questi suoni, che non devono essere mischiati con altra musica. Insomma, una vera e propria pubblicità del cd nella cover della stesso cd! Copertina redatta da Antonella Astori.