Giovanni Lindo Ferretti, Massimo Zamboni, Annarella Giudici, Danilo Fatur, Amanda Lear nel 1987. Immagine tratta  dal libro “Annarella, benemerita soubrette” – ed. Quodlibet.