Anno d’uscita: 1986
Sito web: http://www.europetheband.com/
“The Final Countdown” è il terzo lavoro in studio, pubblicato nel 1986 dalla Epic Records. Dopo il precedente “Wings of Tomorrow”, questo lavoro si presenta con sonorità più arrotondate, grazie all’uso abbondante delle tastiere, presente in tutto l’album.

La pubblicazione del disco era stata ritardata a causa dei problemi alla voce di Joey Tempest, ma nonostante si fossero risolti ci fu un ulteriore ritardo. Infatti, benché fosse tutto ormai terminato, la copertina non era ancora stata disegnata dal disegnatore americano Les Katz. Tutto l’album fu apprezzatissimo, ma l’unica cosa per cui “The Final Countdown” ebbe delle critiche fu proprio a causa della cover. In effetti in essa non viene raffigurato nulla di particolare, se non le foto dei ritratti dei ragazzi che volano via dalla Terra, che si trova a fare da sfondo insieme alla galassia. Queste immagini però non sono né delle Polaroid né tantomeno carta, bensì sembrano tasselli di vetro o addirittura di domino, come se la Terra scoppiasse in mille pezzi.

Certo è che, se questo disegno li avesse dovuti davvero rappresentare, non è stato fatto nel migliore dei modi. La grafica, se la si mette a confronto con i dischi successivi e precedenti è piuttosto scadente e “pacchiana”. Gli stessi Europe non furono affatto contenti della copertina realizzata. «È patetico che la realizzazione di un disco debba essere ritardata a causa della copertina, e poi la copertina non è nemmeno di classe mondiale» affermò John Levén, bassista del gruppo.
Antonella “Aeglos” Astori