Anno d’uscita: 1998
Sito web: www.nightwish.com
I Nightwish sono un gruppo musicale symphonic metal finlandese formatosi nel 1996 a Kitee. Nato come gruppo acustico, successivamente il loro sound si evolve fino a giungere al symphonic metal orchestrale di impatto cinematografico. “Oceanborn” è il loro secondo album, con ancora la fantastica voce di Tarja Turunen, pubblicato nel 1998 da Spinefarm Records.  Ha raggiunto la posizione numero uno nelle classifiche finlandesi per parecchie settimane ed è stato certificato con il disco d’oro in Finlandia con più di 5.000 copie vendute. La copertina ha prevalenza di colore blu, tra cielo (con la luna piena da cui s’intravedono dei timidi raggi e le nuvole) e canneto, dove è immersa una ragazza proprio in riva. Il colore blu ha la capacità di generare un senso di rilassamento nonostante la scena sia un po’ triste… La ragazza è sdraiata a faccia in su, occhi aperti, ma non si notano macchie di sangue; anzi, il vestito che indossa, è ancora bianco e intatto. Viene poi rappresentato un gufo enorme che rappresenta la chiaroveggenza e che domina praticamente la scena; essendo un animale notturno evoca l’oscurità come sinonimo di morte e di tenebra, un significato negativo, come uccello del malaugurio e annunciatore di morte. Questo suo ruolo viene meglio rappresentato con una pergamena tra le zampe, chiusa da un nastro rosso come il sangue, forse per rappresentare al meglio il dolore causato dalla morte. I colori della copertina,che sono veramente tanti, si fondono in maniera spettacolare, come spettacolare è la trovata di mettere il titolo sopra all’acqua e di riproporlo poi come riflesso, lì dove poi si proiettano i raggi della luna!
Antonella Astori