Anno d’uscita: 1956
Sito web: http://www.elvis.com/
“Elvis Presley” è il primo album omonimo pubblicato dal re del Rock nel 1956 e anche il primo disco della storia a vendere oltre un milione di copie; cosa che sarà solo l’inizio di una longeva e strabiliante carriera. La foto della copertina conosciuta anche come la “Elvis Tonsill” ritrae il cantante ancora giovanissimo che indossa una comune giacca senza ancora le famose frange, nella sua posa più celebre mentre canta, e tiene stretta a sé, amorevolmente la sua chitarra classica.

L’elaborazione della fotografia per la cover è stata opera del fotografo William S. Randolph, in arte Popsie, mentre lo scatto originale è stato catturato durante una delle sue prime esibizioni live da William V “Red” Robertson e precisamente al Fort Homer Hesterly Armory a Tampa, in Florida il 31 luglio del 1955. Dietro di lui si vede il bassista William “Bill” Black e davanti, parte della chitarra dell’altro musicista Scotty Moore.

La stessa foto è stata utilizzata per il tour:

A coronare il booklet ci saranno altre quattro immagini di Elvis. La stessa cover verrà ripresa dai Clash per l’album “London Calling” in senso completamente opposto; sono davvero curiosi i parallelismi tra le due copertine!
Sara “Shifter” Pellucchi