Anno d’uscita: 1994
Sito web: http://pearljam.com
Il 1994 è ricordato come l’anno nel quale Seattle subì il suo lutto più grande: la morte di Kurt Cobain. I Pearl Jam si sentirono profondamente colpiti da questo evento, che scatenò la reazione di produrre uno degli album più introspettivi: “Vitalogy”. La cover di questo disco è un piccolo capolavoro, che riprende, anche con il proprio booklet, la rilegatura e l’intera struttura di un manuale di medicina e anatomia vintage; acquistato da Vedder ad un mercatino. Come se la musica possa essere un antidoto contro il music business, causa della scomparsa del re del Grunge.
Sara “Shifter” Pellucchi