Casa editrice: Arpeggio Libero
Sito web: https://difavoleedigioia.wordpress.com/
L’illustrazione è realizzata da un giovane e talentuoso artista, Emanuele Oliveri “Olives”, che è stato selezionato tra tanti proprio per le sue creazioni artistiche. Lo stesso Olives ha poi realizzato i disegni interni. La copertina rappresenta il gattino Tommy e la gabbianella Angy, divenuti amici nonostante le differenze. Il gattino saluta l’amica che finalmente è pronta a partire per una nuova avventura. L’immagine racchiude l’essenza della favola che si basa sui valori dell’amicizia, dell’accoglienza, della solidarietà, puntando sull’importanza della fantasia. Le favole di questo volume sono ambientate nella splendida Civita di Bagnoregio, e anche in copertina si sono ricreati elementi architettonici di richiamo al luogo. La storia del gattino Tommy e della gabbianella Angy. Una storia d’accoglienza e di amicizia in cui il valore dei sogni e della fantasia sono la base dell’intera favola. I due si misero a studiare. Angy spiegò al gattino tutte le leggi del volo compiendo ampi giri in cielo, mentre Tommy la guardava estasiato con il musetto all’insù. Ma quando fu il momento di volare, Tommy non riuscì a staccarsi dal suolo, le sue zampette mulinavano con forza ma – ahimé – non si sollevava da terra. Angy provò quindi a farlo partire dall’alto di una scala, ma anche qui il gattino cadde con un grosso capitombolo. Niente… Tommy proprio non riusciva a volare! Il volume fa parte di una collana dal titolo “Di favole e di gioia”. Trattasi di sette volumi (con quattordici favole, tutte in formato bifronte) che, con le vendite, sostengono il lavoro di Emergency nei territori di guerra.

Il gattino Tommy è impegnato in una giornata di gioco e divertimento con i suoi amici quando, durante il ritorno a casa, sente il pianto di una piccola gabbianella. Si chiama Angy, ha perso i suoi genitori, è ferita e spaventata. Tommy decide di portarla a casa e affidarla alle amorevoli cure di mamma gatta. Ma farà anche di più: troverà il modo per permettere alla sua nuova amica di ritrovare i propri genitori e in cambio riceverà il segreto per volare. Una storia d’accoglienza e di amicizia in cui il valore dei sogni e della fantasia sono la base dell’intera favola.
Loriana Lucciarini